Antipasti Ricette

Frolla di polenta con funghi, parmigiano e rosmarino

Scroll down for English version

Visto che avevo un po’ di farina di polenta avanzata dalle feste natalizie,  sono andata alla ricerca di ricette che potessero tornarmi utili per farne fuori un po’.

Girovagando, ho trovato questa ricetta dalla quale ho preso spunto per la base, per preparare una frolla… Di polenta però! 🙂 Devo dire che questa base è adattissima per crostate salate con ogni tipo di ripieno, quindi potrete davvero sbizzarrirvi con qualsiasi ingrediente.

polentaIMG_4305

Ingredienti per una terrina rettangolare 33×14 cm

  • 220 g di farina per polenta istantanea;
  • 90 g di burro;
  • 1 uovo intero;
  • 2 cucchiai d’acqua;
  • una presa di sale;
  • un pizzico di pepe;
  • un pizzico di noce moscata.

Per il ripieno

  • sei funghi champignon grandi;
  • due uova intere grandi;
  • un rametto di rosmarino;
  • una presa di sale;
  • pepe nero quanto basta;
  • 80 g di parmigiano reggiano grattugiato.

polentaIMG_4306

Procedimento

Nel mixer mettete la farina di polenta, il burro, i due cucchiai di acqua, il sale, la noce moscata ed il pepe. Frullate insieme il tutto fino a quando non otterrete un composto sabbioso.

Ribaltate il composto sopra un piano da lavoro ed iniziate a metterne un pochino alla volta nella vostra terrina schiacciandolo bene sia sui bordi che sul fondo.

Io ho usato una terrina di ceramica che non ho imburrato né infarinato e non ho neanche usato la carta forno.

A parte, preparate il composto per il ripieno. Nuovamente usando il mixer tritate insieme le due uova intere, il parmigiano grattugiato, il sale, il pepe ed il rosmarino. Mettete il composto da parte.

Ora tagliate i vostri funghi champignon a fettine non troppo sottili e disponetele sopra la base della vostra crostata in modo ordinato.

Una volta completata questa operazione mettete sopra ai funghi il composto di uova, parmigiano e rosmarino.

Infornate a 180° per circa 30 minuti.

Questa è una crostata salata con frolla di polenta che si può servire sia come antipasto che come secondo piatto magari accompagnato da una insalata fresca.

Se siete interessati, vi propongo un’altra gustosa torta di polenta con ganache di gorgonzola e noci!

Buon appetito.

Angelina

polentaIMG_4300

 

Polenta tart with mushrooms, Parmesan cheese and rosemary

Since I had quite a bit of leftover polenta flour from the Christmas holidays, I went looking for recipes to use it.

I found this recipe, which gave me great ideas for the base, to prepare a polenta pastry!!!  I have to say this base is perfect for any kind of savoury tarts, so you can really pick anything you like for the filling!

Ingredients for a rectangular 33 × 14cm terrine

  • 220 g of flour for instant polenta;
  • 90 g of butter;
  • 1 egg;
  • 2 tablespoons of water;
  • a pinch of salt;
  • a pinch of pepper;
  • a pinch of nutmeg.

polentaIMG_4310

For the filling

  • six large mushrooms;
  • two large eggs;
  • a rosemary sprig;
  • a pinch of salt;
  • black pepper to your taste;
  • 80 g of grated Parmesan cheese.

Preparation

Put the polenta flour, butter, two tablespoons of water, salt, nutmeg and pepper in the mixer. Blend everything together until you get a sandy mixture.

Place this mixture over a work surface and start putting a little bit at a time in your terrine, crushing it well both on the edges and on the bottom.

I used a ceramic terrine which I did not greased nor floured and I have not even used any parchment paper.

Separately, prepare the filling. Using the mixer once again, blend together the two eggs, Parmesan cheese, salt, pepper and rosemary. Put the mixture aside.

Now slice your mushrooms – not too thin – and form a nice layer on the base of your pie. Once done, pour the egg mixture on top of the mushrooms.  Bake at 180 ° for about 30 minutes.

This pie you can be served either as a starter or as a main course, combined with a fresh salad for instance.

Enjoy your meal.

Angelina

6 thoughts on “Frolla di polenta con funghi, parmigiano e rosmarino”

  1. …favolosa!!! una curiosità, non si può usare la farina di polenta NON istantanea, non ce la farebbe a cuocere?
    Ciao e complimenti

  2. Ciao Silvia! Credo che la farina non istantanea non si cuocerebbe completamente e resterebbe un po’ granulosa….ma tentare non nuoce! 🙂

  3. Ciao Angelina! Questa ricetta è strepitosa!! Anche io avevo visto delle frolle così su Pinterest ma ancora non ho provato… L’abbinamento con funghi e pecorino mi piace proprio tanto! 🙂
    Buon anno!
    Alice

  4. Grazie mille Alice! Io ho usato il parmigiano nella ricetta, ma anche il pecorino sarebbe perfetto! 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.